Siete fatti per lavorare in ambito sanitario?

Le professioni sanitarie sono tante e non richiedono sempre le stesse capacità. Si può esercitare nel campo delle cure, della riabilitazione, del sociale oppure in ambito amministrativo. È possibile lavorare in un ospedale, in una casa di riposo o a domicilio. Ma a prescindere dal fatto che siate tecnici di sala operatoria o psicologi, ecco alcune delle qualità di cui potreste avere bisogno.

Dottore bella ragazza sorridente. ritratto in uniforme gialla con uno stetoscopio vicino alla finestra. Assistenza sanitaria.

Quali sono le qualità necessarie per lavorare in ambito sanitario?

Siete in possesso di queste qualità?

  • Empatia e dedizione: bisogna prestare attenzione agli altri, sapere ascoltare, assistere e comunicare con tatto e rispetto, senza dimenticare di comportarsi con discrezione.
  • Scrupolosità: gestire le emergenze, prevedere, rispettare le disposizioni, essere metodico, organizzato ed efficace sono capacità richieste per esercitare la maggior parte delle professioni sanitarie.
  • Analisi: è necessario essere in possesso di capacità di analisi e sintesi.
  • Autonomia: anche essere autonomi, dotati di senso di responsabilità e di iniziativa può essere importante per lavorare in questo ambito.

Siete a vostro agio nel contatto con gli altri? Siete scrupolosi nel vostro lavoro e avete una mente sveglia? Allora una professione sanitaria è quello che fa per voi. Sapete già quale?

Come immaginate il vostro futuro professionale?

Lavorare in ambito sanitario può voler dire avere determinati obblighi di orario di lavoro e anche dimostrare una certa disponibilità (lavorare nei fine settimana, di notte, ecc.). Questo aspetto rappresenta un limite per voi? Dovrete inoltre lavorare in un team. Saprete dimostrare flessibilità e senso di adattamento?

Leggere anche: Diventare un ausiliario sanitario: quali sono i vincoli del lavoro?

Come immaginate il vostro futuro professionale e personale? Lavorare in ambito sanitario non è necessariamente incompatibile con il desiderio di fondare una famiglia o di viaggiare, ma è sempre meglio rifletterci bene prima di lanciarsi in questa direzione.

Bambino

Godete di buona salute?

Avere una buona resistenza fisica e psichica è indispensabile per intraprendere una carriera professionale in ambito sanitario. Il mal di schiena è un disturbo molto diffuso tra chi lavora in questo campo.

Esercitare una professione sanitaria significa inoltre affrontare situazioni difficili (malattie, morte) ed essere esposti alla vista di cose poco piacevoli ed estetiche. Bisogna mantenere sangue freddo, sapere gestire le proprie emozioni e rispettare le distanze. Per questi motivi è meglio tenere presente che un buon equilibrio emotivo è indispensabile per praticare una di queste professioni.

Vi interessa la professione di collaboratore o collaboratrice sanitaria? Iscrivetevi a una formazione o a un perfezionamento della Croce Rossa Svizzera.