Dieci spunti di conversazione con una persona anziana

Non è raro che, soprattutto tra nonni e nipoti, gli argomenti di conversazione scarseggino. Di seguito alcune idee che vi aiuteranno a rompere il ghiaccio e a trascorrere un momento piacevole con l’anziano a cui fate visita.

donna che visita sua nonna

Lista di spunti di conversazione da imparare a memoria prima di fare visita a una persona anziana

Ecco alcune idee che vi aiuteranno a intavolare una discussione interessante:

  1. Raccontami il tuo ricordo migliore (o peggiore) di quando avevi la mia età.
  2. So che sei un esperto/un’esperta di [argomento]: volevo chiederti qualcosa a questo proposito.
  3. Hai letto/sentito le notizie: che cosa ne pensi?
  4. Da quando eri giovane tu molte cose sono cambiate: secondo te, che cos’è meglio oggi?
  5. Sai per caso come sta [membro della famiglia]?
  6. Sei già stato/stata in [Paese]?
  7. Vuoi che ti racconti le mie ultime vacanze?
  8. Qual è il tuo piatto preferito? Conosci la ricetta a memoria?
  9. Qual è l’ultimo [spettacolo, film o altro] che hai visto? Ti è piaciuto e perché?
  10. Come hai scelto il tuo lavoro? Perché ti piaceva (o non ti piaceva)?

Potete anche chiedere a vostro nonno o a vostra nonna se ha bisogno di aiuto per sbrigare delle incombenze come questioni amministrative, spesa, lavori domestici, giardinaggio ecc.

Consigli per discutere piacevolmente con una persona anziana

Assistente che ha una tazza di tè con una donna anziana

Il fatto di ascoltare e osservare l’anziano mentre parla vi fornirà ulteriori spunti per animare la conversazione. Non dovete limitarvi a fargli delle domande, potete anche parlargli di argomenti che vi interessano assicurandovi che vi stia seguendo. Se vi accorgete che ha smesso di ascoltarvi passate ad altro.

Non abbiate paura dei momenti di silenzio, anche questi fanno parte di una conversazione. Cercare di riempire ad ogni costo le pause può dare luogo a scambi vuoti e futili.

Se la persona che incontrate è confusa e disorientata cercate di essere naturali e partecipi e di mostrargli tutto il vostro affetto evitando di trattarla come se fosse un bambino piccolo.

In poche parole, siate sinceri e comprensivi e ascoltate quello che la persona ha da dirvi. Se non è molto loquace interrogatela sui suoi ricordi e chiedetele che cosa le piace.

Qualora vogliate ampliare le vostre conoscenze potete seguire una formazione su come assistere un genitore o un parente bisognoso di cure.